rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca San Fruttuoso

A San Fruttuoso è arrivata l'aiuola dei "campioni"

Il comitato Cittadini attivi San Fruttuoso ha sistemato l'aiuola davanti alla scuola Alfieri utilizzando l'erba sintetica smontata dai campi di Milanello

Davanti alla scuola Alfieri di Monza è arrivata l'erba sintetica calpestata dai campioni. Cambia look il piccolo spiazzo (un tempo) verde davanti alla scuola di San Fruttuoso. Il gruppo Cittadini attivi San Fruttuoso ha stretto un patto di collaborazione con il Comune di Monza impegnandosi a risistemare e a prendersi cura di quell'angolo davanti alla scuola ormai in stato di degrado.

Poca erba, ma tanta maleducazione di proprietari incivili che non raccolgono le deiezioni dei cani. Il gruppo ha così deciso di rinnovarlo utilizzando dell'erba sintetica che arriva direttamente dai campi di Milanello. L'aiuola è stata abbellita con un muretto in tufo e verranno posizionate fioriere in corteccia dove verranno via via messi fiori di stagione.

La nuova aiuola davanti alla scuola Alfieri

Aiuola San Fruttuoso-2

"Si tratta di una donazione che ci ha fatto un'azienda che è specializzata proprio nella realizzazione, manutenzione e installazione dei campi di erba sintetica - spiegano dal gruppo Cittadini attivi San Fruttuoso -. Quell'erba che adesso è stata sistemata nell’aiuola davanti alla scuola è stata smontata nelle ultime settimane da uno dei campi di Milanello".

Soprattutto per i bambini tifosi del Milan è una grande gioia sapere che, su quel piccolo prato fuori dalla scuola, hanno corso e calciato i loro campioni. 

"Ringraziamo la società che gentilmente ci ha fornito quell'erba - aggiungono -. I bambini di San Fruttuoso calpesteranno l’erba su cui si sono allenati i loro campioni. Un altro esempio di come si può fare del bene per il quartiere, per la nostra città". Un invito poi ai proprietari dei cani. "Non usate questo spiazzo come avete fatto finora".

Il comitato Cittadini Attivi San Fruttuoso (che si sta organizzando in associazione) anche in passato si è dimostrato attento e sensibile ai bisogni del quartiere. I componenti avevano organizzato una raccolta di alimenti, vestiti e buoni spesa per le famiglie di San Fruttuoso che stanno affrontando un momento di difficoltà; e un raccolta fondi destinata allo storico giostraio del rione messo in ginocchio dalla pandemia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A San Fruttuoso è arrivata l'aiuola dei "campioni"

MonzaToday è in caricamento