rotate-mobile
Cronaca

Alpinista brianzolo precipita sul Grignone: morto 31enne sui monti del Lecchese

La tragedia sotto gli occhi dei compagni che erano insieme al giovane sul Canale della Fiamma. Il ragazzo abitava a Seregno

Tragedia sui monti del Lecchese. Nella tarda mattinata di martedì 4 febbraio Paolo Carlesi, un giovane escursionista di 31 anni, brianzolo, di Seregno, ha perso la vita mentre stava scalando il Canale della Fiamma, sulla Parete Ovest della Grigna Settentrionale (Grignone).

L'alpinista si trovava insieme a dei compagni di scalata, che hanno assistito impotenti alla tremenda scena senza poter aiutare il giovane. Sono stati loro i primi a lanciare l'allarme, che ha portato sul posto l'elisoccorso di base a Villa Guardia (Como) e i tecnici del Soccorso Alpino; le operazioni sono state rese ancor più complesse dal forte vento che spira sul Lecchese nella giornata odierna.

La salma, una volta recuperata, è stata trasferita alla stazione del "Bione" mediante il mezzo aereo nel primo pomeriggio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alpinista brianzolo precipita sul Grignone: morto 31enne sui monti del Lecchese

MonzaToday è in caricamento