Immobile in auto con la radio accesa: i vicini chiamano i carabinieri ma stava dormendo

Il 33enne è stato svegliato dai militari che erano stati allertati per un sospetto suicidio

Foto archivio

Era fermo, immobile, in auto nel cuore della notte con l'autoradio a tutto volume. E' stata proprio la musica alta che rimbombava da oltre un'ora a insospettire i residenti che, allarmati, hanno chiamato il 112 segnalando un sospetto suicidio o un possibile gesto autolesionistico. 

In realtà il 33enne protagonista dell'episodio stava benissimo. Quando i carabinieri sono arrivati sul posto, in una via residenziale di Arcore, hanno trovato l'uomo intento a dormire sul sedile nell'abitacolo. Il ragazzo si sarebbe addormentato mentre stava per rincasare dopo una serata. L'allarme è così rientrato e il 33enne è stato riaccompagnato a casa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel weekend i carabinieri di Monza, insieme ai colleghi dei comandi della Brianza, sono stati impegnati in un massiccio controllo stradale che ha coinvolto oltre otto comuni del territorio. Ad Arcore i militari hanno effettuato un posto di blocco in via Casati e complessivamente, in tutta la Brianza, sono state ritirate dieci patenti e sono scattate due denunce. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Valassina, pirata della strada travolge coppia in moto: un morto e un ferito

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

  • Guida ubriaco e travolge moto uccidendo donna poi abbandona auto: arrestato 30enne

  • Ombrelli sopra il centro di Monza, ecco perchè la città si è coperta di verde

  • Ubriaco travolge coppia in moto sulla Valassina poi scappa: morta donna monzese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento