Aggrediva e scippava donne: preso rapinatore seriale

In manette un ventiseienne di origini marocchine: è accusato di almeno quattordici furti, tutti avvenuti alle porte di Milano

Il rapinatore in azione (Frame da video polizia)

Scippava e aggrediva esclusivamente donne. Azioni di una violenza efferata e sempre nelle ore serali. Queste le caratteristiche che hanno permesso agli agenti del Commissariato Sesto San Giovanni di individuare ed arrestare un rapinatore seriale che agiva nel territorio alle porte di Milano, tra via Marelli e viale Buozzi.

In manette è finito un cittadino marocchino di 26 anni, Kamal Fellah El Mansouri, in Italia dal 2012 e senza precedenti penali. E' ritenuto responsabile di numerosi furti con strappo, alcuni dei quali ripresi dalla stessa polizia che lo ha arrestato.

Durante la perquisizione domiciliare gli agenti hanno trovato nella camera dell'uomo, che abitava con la sorella, una decina di telefonini, alcune chiavette usb e i vestiti e le scarpe utilizzati durante numerose rapine. 

L’attività d’indagine è stata avviata dopo che negli ultimi quattro mesi si sono verificati una serie di scippi, almeno quattordici casi accertati, riconducibili alla stessa persona per il modus operandi. Ci sono ancora una decina di casi da verificare.

L'uomo generalmente colpiva donne molto adulte, dai cinquanta anni in sù. In un'occasione, ha picchiato con violenza una 86enne, per lei trenta giorni di prognosi. In altri episodi ripresi dalle telecamere, invece, l'uomo ha cercato di strangolare una donna e ha colpito un'altra delle sue vittime con calci al volto. 

Per questo i reati contestati sono furto, rapina e lesioni aggravate.

VIDEO | Il rapinatore aggredisce le sue vittime in strada

rapina video-3

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento