Spaccio: aveva droga per 60 mila euro, arrestato

L'hashish era confezionato in "panetti" marchiati con i loghi delle case automobilistiche. Aveva anche cocaina purissima

Arrestato dalla polizia

Uno spacciatore di 26 anni è stato arrestato dalla polizia di Monza fuori da un centro commerciale: perquisito, gli sono stati trovati più di due chili di droga. Aveva, in particolare, hashish in tavolette, alcuni ovuli sottovuoto e cocaina pura al 100 per 100.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il valore dello stupefacente si aggira sui 60 mila euro. Un suo complice era stato arrestato a febbraio 2014. I due spacciavano hashish in panetti marchiati con i loghi delle case automobilistiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento