Blitz al "parco della droga": pusher in sedia a rotelle non riesce a scappare, arrestato

Lo spacciatore, un 37enne egiziano, è stato arrestato: con sé aveva eroina e cocaina

Mentre gli altri fuggivano, lui ha provato - inutilmente - ad allontanarsi. Così, ha cercato di far sparire il suo "tesoro" e ha provato a liberarsi di tutto quello che nascondeva. Ma alla fine non è servito a nulla. 

Un uomo di trentasette anni, un cittadino egiziano irregolare e con precedenti, è stato arrestato lunedì pomeriggio al parco delle Groane con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

A bloccarlo sono stati i carabinieri, che stavano effettuando normali servizi di controllo nella stazione di Garbagnate e hanno notato decine e decine di persone arrivare con il treno da Rogoredo - dove in quel momento erano in corso servizi della polizia - per poi entrare nel bosco subito accanto ai binari.

A quel punto i militari hanno seguito il flusso dei pendolari, evidentemente tossicodipendenti che si erano spostati lì a caccia di una dose, e hanno improvvisato un blitz nell'area verde, che da tempo fa i conti con droga e spaccio

Alla vista dei carabinieri, è immediatamente scattato il fuggi fuggi generale, ma il 37enne - che è costretto in sedia a rotelle perché ha una gamba amputata - è riuscito a percorrere soltanto pochi metri prima di essere bloccato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In uno zainetto che aveva sulla parte posteriore della carrozzina, gli investigatori hanno trovato 57 grammi di eroina, un grammo e mezzo di cocaina, due cellulari e 1.860 euro in contanti. Dalla tasca del jeans sono poi saltati fuori altri ottocento euro. Il 37enne - che già in passato era stato controllato proprio nel parco delle Groane, segno che è un pusher abituale - era anche in possesso di un machete, che ha cercato inutilmente di buttare tra i cespugli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Valassina, pirata della strada travolge coppia in moto: un morto e un ferito

  • Rapina donna in metro, passante (brianzolo) lo insegue e lo blocca con un pugno in faccia

  • Tragedia in Croazia, uccide la moglie poi si suicida: la coppia era originaria di Monza

  • Coronavirus, due casi positivi all’asilo: tampone per tutti i bambini di due sezioni

  • Cesano Maderno, bimbo positivo al covid: tampone e "quarantena" per tutta la classe

  • Guida ubriaco e travolge moto uccidendo donna poi abbandona auto: arrestato 30enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento