Furto in cantiere, ladri fuggono con 35mila euro di materiale: arrestati

Il colpo a luglio a Besana Brianza. Poi le indagini e l'arresto

Hanno colpito un cantiere edile in via Viarana, riuscendo a rubare attrezzi per l’edilizia e addirittura due ponteggi completi a due imprese edili che stavano effettuando dei lavori in una villa in ristrutturazione. Il furto era avvenuto nel luglio scorso. 

I ladri, due cittadini di origine egiziana di 47 e 26 anni, finora erano riusciti a farla franca. Dopo aver forzato i lucchetti del cancello, erano entrati nel cantiere con un camion, poi avevano caricato il materiale rubato ed erano riusciti a fuggire. Un colpo da 35mila euro.

Il 26 ottobre i carabinieri di Seregno sono riusciti a rintracciare i due presunti responsabili, grazie a una serie di testimonianze fornite sia dai lavoratori del cantiere sia dai residenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento