Barista in arresto per spaccio, nell'auto la donna nascondeva la droga

A casa della 39enne di Cesano Maderno i carabinieri hanno trovato anche un bilancino di precisione. I controlli sono scattati venerdì pomeriggio nel bar dove la donna lavora

Trentanove anni, di professione barista ma spacciatrice per arrotondare.

Una donna è finita in manette con l'accusa di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio venerdì pomeriggio a Cesano Maderno. I carabinieri della compagnia di Desio hanno effettuato una perquisizione nel locale di via Parini dove la donna lavora e qui l'hanno sorpesa eccessivamente nervosa. 

Gli accertamenti sono proseguiti nell'abitazione della 39enne, situata proprio accanto al bar. In casa i carabinieri non hanno trovato alcuna traccia di droga ma a insospettire gli inquirenti e a indurli a continuare a cercare è stato un bilancino di precisione nascosto in un pensile in cucina. 

Nel cortile della abitazione poi i carabinieri della compagnia di Desio hanno notato l'auto della donna. Sotto gli occhi della signora, sempre molto nervosa, i carabinieri hanno scovato nel bagagliaio della Fiat Panda della donna 250 g di marijuana e 52 g di hashish suddivisa in listelli. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per la barista sono scattate le manette. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento