Buttafuori "pusher" spacciava mentre lavorava nei locali

Lo spacciatore, bollatese di 51 anni, è stato arrestato dai carabinieri di Paderno Dugnano: i militari lo hanno sorpreso poco prima di iniziare "il turno". A casa sua cocaina e contanti ovunque

L'arresto a Bollate

E' stato seguendo le tracce di alcuni clienti abituali del pusher che i carabinieri di Paderno Dugnano sono arrivati a "Roby", il buttafuori che tra un turno e l'altro nei locali milanesi spacciava cocaina.

L'uomo, E.R.P., 51 anni, residente a Bollate è stato incastrato dai militari della compagnia di Desio proprio poco prima di iniziare a lavorare. Le indagini sono scattate in seguito ad alcuni controlli effettuati a Paderno Dugnano su consumatori abituali di sostanza stupefacente: cercando di ricostruire il percorso a ritroso della droga, dal cliente al pusher, i carabinieri sono arrivati a "Roby", lo spacciatore buttafuori.

Gli uomini dell'Arma si sono prima appostati sotto la sua abitazione e poi l'hanno seguito fino a Milano, aspettando che entrasse in azione. Qui la sua auto è stata perquisita e in una tasca del sedile anteriore della vettura i carabinieri hanno scovato dieci dosi di cocaina pronte per essere vendute.

I controlli sono poi proseguiti presso il suo appartamento dove i militari hanno trovato 400 grammi di cocaina disseminati ovunque e nascosti in ogni insospettabile angolo. In un pensile della cucina il 51enne custodiva 29 dosi di droga mentre altre due confezioni di cellophane contenenti cocaina erano nascoste in una cassetta metallica in un intercapedine di un altro mobile. Altra cocaina è stata trovata sopra l'armadio nella camera da letto dove in uno dei cassetti di un comodino il pusher custodiva anche il suo guadagno: 1800 euro in contanti.

Dopo un'accurata perquisizione della casa è saltato fuori anche il bilancino di precisione che l'uomo usava per confezionare le dosi, nascosto all'interno di una custodia per videocassette.

Per il buttafuori sono scattate le manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento