Picchia la moglie davanti alla figlia minorenne e ai genitori di lei

L'uomo, incensurato, 42 anni è finito in manette per maltrattamenti in famiglia: la violenza andava avanti da gennaio

Ancora violenza, ancora contro una donna.

E’ successo a Caponago martedì sera ma, purtroppo, non era la prima volta che la vittima subiva botte e maltrattamenti dal proprio marito.

Dopo aver sentito rumori e urla provenienti dall’abitazione dell’uomo i condomini hanno allertato i carabinieri che al loro arrivo hanno bloccato l’uomo mentre tentava di darsi alla fuga sul portone di casa.

Incensurato, artigiano 42enne aveva aggredito e colpito con violenza la moglie di fronte alla loro figlia minorenne e agli anziani genitori della donna.

Perchè guariscano le varie contusioni sul suo corpo ci vorrà qualche giorno.

La vittima ha sporto denuncia e l’uomo è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dal racconto della moglie gli inquirenti sono venuti a sapere che non era la prima volta che l’uomo la aggrediva ma le botte andavano avanti da gennaio quando sono sopraggiunte la separazione della coppia e varie difficoltà economiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento