Dal Vimercatese a Otranto con ecstasy e ketamina: arrestato 26enne

Il ragazzo, residente a Vaprio d'Adda ma da qualche tempo domiciliato a Lecce, è stato arrestato dai carabinieri

Ecstasy, hashish e ketamina. Un piccolo "bazar" di droga quello che i carabinieri di Otranto hanno trovato a casa di un ragazzo di 26 anni di Vaprio d'Adda. Il giovane, residente nel comune milanese alle porte della Brianza, ma domiciliato da qualche tempo a Lecce, è stato pizzicato con la droga nel pomeriggio di lunedì a Otranto, in Puglia, dai carabinieri durante un controllo in zona mercato.

Gli accertamenti posi sono proseguiti nell'abitazione del ragazzo dove i militari dell'Arma hanno sequestrato 28 pasticche di ecstasy (MDMA), una barretta di hashish del peso di 61 grammi, tre involucri contenenti ketamina e un bilancino elettronico. Sequestrati anche 850 euro probabile provento dell'attività di spaccio. Per il 26enne sono scattate le manette in flagranza di reato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Decathlon, a febbraio si abbassano le serrande del negozio di Vignate

  • Scende dall'auto per togliere il telo sul parabrezza ma resta incastrata con la testa nella portiera: soccorsa donna

  • Valassina, lavori di manutenzione nel tunnel di Monza: le chiusure tra il 16 e il 20 dicembre

  • Incidente in Valassina, scontro tra tre auto: due persone in ospedale

  • Incidenti stradali, tre ragazzini investiti in ospedale in mezz'ora in Brianza

  • Malore fatale, muore a 65 anni il fotografo brianzolo Attilio Pozzi

Torna su
MonzaToday è in caricamento