Evade dagli arresti domiciliari per fare una passeggiata: arrestato 24enne

A Giussano

Un giovane di 24 anni, di origini marocchine, residente a Giussano è stato arrestato per evasione. Agli arresti domiciliari nella sua abitazione, non ne poteva più di ammirare il soffitto. E ha pensato di concedersi una passeggiata, in piena notte, per le vie del centro di Giussano.

I carabinieri di Seregno sono andati a controllare se era in casa. E all’una di notte alla porta non ha risposto nessuno. Lo hanno rintracciato mezz’ora dopo, mentre ancora camminava lungo una delle strade dietro casa. Il 24enne, che si trovava ai domiciliari per spaccio, ora è tornato in cella.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento