Ladro elegante, ruba cravatte con la borsa da manager

Una 24 ore schermata dentro la quale aveva stipato camice e cravatte rubate da uno dei negozi del centro commerciale Carosello

L'arresto giovedì sera

Aveva tutta l'aria di essere un uomo d'affari elegante e distinto ma la borsa 24 ore che portava con sè era solo un diversivo.

Solo così avrebbe potuto rubare indisturbato da negozi di abiti eleganti camice e cravatte passando inosservato.

Un 36enne di origine peruviana, atteggiato a manager importante e distinto ma di fatto un disoccupato senza fissa dimora in Italia e con precedenti, ha rubato merce per 500 euro da uno dei negozi del centro commerciale Carosello giovedì sera intorno alle 21. 

Per commettere il furto il ladro "elegante" si è servito di una bosa schermata da ufficio.

Dopo l'allarme lanciato alle forze dell'ordine dagli addetti alla vigilanza l'uomo ha provato a scappare ma i carabinieri lo hanno rintracciato nel parcheggio del centro commerciale poco distante dalla sua auto.

Trovarlo non è stata un'impresa difficile per i carabinieri: era l'unico sudamericano nei paraggi con una borsa da ufficio e il dettaglio che pensava potesse essere un diversivo lo ha in realtà incastrato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • Dal sogno reale alle bollette non pagate: favola senza lieto fine per la Reggia di Monza

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

Torna su
MonzaToday è in caricamento