Aggredisce una prostituta e le porta via la borsetta: arrestato

La ragazza però è riuscita a segnare il numero di targa e grazie a questo i carabinieri sono risaliti a un 39enne pluripregiudicato

La giovane hha segnato il numero di targa

Non aveva fatto in tempo ad uscire dal carcere che già si era macchiato di un altro reato.

Un 39enne residente in Brianza infatti dopo essere uscito di galera a metà gennaio, meno di un mese dopo, a febbraio, ha rapinato una prostituta 22enne.

L’ha avvicinata con l’auto su cui c’era anche un complice, l’ha aggredita e poi le ha portato via la borsa, fuggendo a gran velocità con il denaro.

Il fatto è avvenuto in viale Sarca intorno a metà febbraio.

La ragazza ha fatto in tempo a segnare il numero di targa.

E’ proprio grazie a quell’indicazione che gli inquirenti sono riusciti a risalire a lui e sabato mattina hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare.

SI tratta di un pluripregiudicato residente in Brianza con precedenti che vanno dal traffico di stupefacenti ai reati contro il patrimonio e le persone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • Natale low cost: 11 idee regalo a meno di 20 euro per gli amici e la famiglia

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento