Cronaca

Scippa donna in strada e la scaraventa a terra poi scappa ma fugge dritto dai carabinieri

A Cesano Maderno è stato arrestato un 20enne che scappando dopo un tentativo di scippo si è imbattuto proprio nei militari dell'Arma

I controlli in stazione a Cesano Maderno

Ha aggredito, in strada, una donna che stava camminando nei pressi della stazione e l'ha scaraventata a terra, cercando di strapparle la borsa. Poi è fuggito via, scappando però nella direzione "sbagliata" e finendo dritto dai carabinieri che lo hanno bloccato e arrestato.

E' successo martedì sera a Cesano Maderno dove una donna di 51 anni è stata vittima di un tentativo di scippo. A far desistere il rapinatore è stato un passante che ha assistito all'intera scena e ha dato l'allarme, facendo fuggire il malvivente. La corsa dell'uomo però è terminata in stazione proprio lì dove erano in servizio i carabinieri della tenenza di Cesano Maderno impegnati in un servizio di perlustrazione e controllo. 

Quando hanno notato quell'uomo scappare, lo hanno bloccato e fermato riuscendo a ricostruire a ritroso l'intera vicenda. Per il malvivente, un 20enne di origine egiziana, sono scattate le manette per tentato furto con strappo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scippa donna in strada e la scaraventa a terra poi scappa ma fugge dritto dai carabinieri

MonzaToday è in caricamento