Presi i due spacciatori della Snia: disoccupati, avevano in tasca 750 euro

L'arresto

Due spacciatori di 22 e 23 anni, italiani, uno di Limbiate l’altro di Solaro, sono stati arrestati in via Friuli, a Cesano Maderno. Giovedì pomeriggio i due pusher – attivi nel quartiere Villaggio Snia – all’arrivo dei militari non hanno nascosto un certo nervosismo.

I carabinieri della Tenenza di via Nazionale dei Giovi hanno subito capito chi avevano di fronte: i due erano già noti alle forze dell’ordine. E’ bastata una superficiale perquisizione. Uno aveva in tasca sette grammi di cocaina, l’altro 750 euro in banconote di piccolo taglio: troppi soldi per due che, almeno ufficialmente, erano disoccupati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento