Spacciava a bordo della sua auto: pusher recidivo in manette

I carabinieri di Vimercate lo avevano già pizzicato nel 2010 e lo hanno arrestato di nuovo venerdì: si tratta di un marocchino 28enne

L'arresto venerdì sera

Lo avevano già fatto finire in manette qualche anno fa ma, evidentemente, non aveva imparato la lezione.

Un marocchino di 28 anni è stato arrestato dai carabinieri di Vimercate venerdì sera a Brivio, nel lecchese.

L'uomo aveva trasformato la propria auto in un bazar della droga ed era proprio qui che vendeva la sua "merce".

Nella sua vettura i carabinieri hanno trovato abilmente nascosti 42 involucri contenenti cocaina, una parte sotto il parasole e una parte nelle tasche del 28enne. 

Nell'abitazione dello spacciatore sono stati trovati due bilancini di precisione e tutto il materiale atto al confezionamento della droga. 

Come era accaduto nel 2010 quando aveva tentato di dare una testata al carabiniere che lo stava immobilizzando, anche venerdì il 28enne ha opposto resistenza affrontando le forze dell'ordine e cercando, in vano, di fuggire a piedi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento