Condannato per violenza sessuale, arrestato a Desio

Da alcuni controlli della Polizia di Stato è risultato colpito da un'ordine di carcerazione per una condanna a 2 anni e 4 mesi per un episodio che risale a qualche anno fa

L'uomo fermato sul luogo di lavoro

Gli agenti del commissariato di viale Romagna mercoledì hanno arrestato un uomo di 32 anni di nazionalità romena perchè risultato colpito da un ordine di carcerazione.

L'uomo deve scontare una pena pari a 2 anni e 4 mesi per violenza sessuale. Si tratta di un episodio che risale a diverso tempo fa e ha come vittima una donna.

Il reato è stato giudicato e condannato dal Tribunale di Monza.

A far scattare le manette per il 32enne è stato un controllo nell'ambito di un'attività di prevenzione sul territorio attuato dai poliziotti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il romeno è stato rintracciato e arrestato a Desio sul posto di lavoro, dove è dipendente in un'azienda che si occupa di consegne. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento