Tenta di fare shopping con la borsa schermata: fermato all'Oviesse con 400 euro di vestiti

È successo al centro commerciale Carosello, nei guai un ragazzo di 26 anni

Immagine repertorio

Ha razziato gli scaffali dell'Oviesse afferrando maglioni per poco meno di 400 euro e ha tentato di passare dalla cassa senza pagare nascondendoli in una borsa schermata. L'epilogo? Le manette. È successo nel centro commerciale Carosello di Carugate, alle porte di Monza, nella serata di giovedì 22 novembre.

Nei guai un ragazzo colombiano di 26 anni domiciliato a Pioltello, nullafacente e già noto alle forze dell'ordine,  si legge in una nota diramata dai carabinieri della compagnia di Vimercate che l'hanno fermato con l'accusa di furto aggravato.

I maglioni sono stati recuperati dai militari della stazione di Carugate, mentre per il ladro sono scattate le manette: è stato ristretto nelle camere di sicurezza in attesa di essere giudicato per direttissima dal tribunale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

Torna su
MonzaToday è in caricamento