Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Assicurazione auto, in arrivo la rivoluzione digitale: addio al tagliando cartaceo

Il "Targa System" si occuperà di effettuare i controlli sull'Rc Auto virtuale. Ecco cosa cambierà dal mese di aprile

Via il tagliando, c'è la mail. Il nuovo ddl sulle liberalizzazioni, ancora in fase di approvazione, rivoluzionerà il mondo delle assicurazioni, che saranno dominate da sconti per gli utenti e un regime di concorrenza.

Per ora, l'unica novità sicura del decreto entrerà in vigore già ad aprile: l'eliminazione del tagliando cartaceo da esporre sul parabrezza. Il sistema "Targa System" si occuperà di effettuare i controlli sull'Rc Auto virtuale: basterà dotarsi di un indirizzo di posta elettronica.

La targa dell'auto funzionerà come una carta di identità del veicolo, grazie ai dati che vengono incrociati tra i database delle forze dell'Ordine, dei ministeri e delle Agenzie delle Entrate. Il Targa System, allo stato attuale, funziona solo su interrogazione da parte di un pubblico ufficiale, ma stanno studiando il modo per rendere tutti i sistemi già utilizzati come autovelox, tutor e controlli per le Ztl, strumenti di un unico "grande fratello" che monitorerà automaticamente tutte le automobili in circolazione.

Il Targa System farà i controlli e segnalerà i risultati ai terminali di Polizia. Le sanzioni saranno pesanti: 841 euro e sequestro del veicolo in caso di assicurazione scaduta, sospensione della patente e confisca del veicolo in caso di assicurazione falsa o contraffata, 168 euro in caso di mancata revisione. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assicurazione auto, in arrivo la rivoluzione digitale: addio al tagliando cartaceo

MonzaToday è in caricamento