Cronaca

Passa dal casello senza pagare l'autostrada: furbetto a processo

Nei guai un ragazzo bergamasco di 27 anni, a processo a Monza

Avrebbe attraversato numerose volte la barriera autostradale all'altezza di Monza senza fermarsi. Senza pagare. Secondo l'accusa avrebbe accumulato un debito di oltre 500 euro e per questo è finito a processo presso il tribunale di Monza; nei guai un automobilista bergamasco di 27 anni che deve rispondere del reato di truffa.

Gli episodi, secondo la pubblica accusa, si sarebbero verificati tra il 22 gennaio e il 4 marzo 2016: il giovane avrebbe utilizzato l'autostrada gratuitamente. Nello specifico sarebbe riuscito a evadere la barriera utilizzando sia i caselli Viacard, sia i Telepass sia le postazioni per il pagamento in contanti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passa dal casello senza pagare l'autostrada: furbetto a processo

MonzaToday è in caricamento