Creazione in piazza con Babbo Natale che fuma con un teschio in mano: è polemica

La lotta a suon di like è partita dai social network: l'opera esposta in piazza Esedra è stata realizzata dagli studenti del Majorana insieme ad alcuni writers

L'opera criticata Foto postata su Facebook da G. Capone)

L'anno scorso bersaglio delle polemiche su Facebook è stato l'albero di Natale realizzato davanti alla Villa Reale di Monza formato da diverse balle di fieno colorate e dipinte a tema natalizio.

"Povero e fuori luogo" era stato definito. Sia il materiale che il disegno.

Quest'anno invece a Cesano Maderno ad accendere la miccia della polemica non è stato il fieno ma il soggetto.

Tra i vari alberi dipinti che trovano spazio in piazza Esedra uno raffigura un Babbo Natale insolito: con un'aria arcigna, niente sorriso ma con una sigaretta in bocca, un teschio in una mano tesa verso lo spettatore e quella che sembra della neve nell'altra.

Non proprio la tradizionale iconografia del Natale.

L'albero è stato dipinto, come i tanti altri che trovano posto in piazza Esedra sotto gli occhi di tutti, anche dei bambini, da writers e studenti del liceo artistico Ettore Majorana.

​Si tratta di una ventina di "rotoballe" di fieno, del diametro di 120 cm, decorate con temi natalizi grazie all'utilizzo di spray rigorosamente ecologici.

L'iniziativa che è stata presentata alla cittadinanza sabato 6 dicembre: il progetto è stato coordinato dagli Assessorati alla Cultura ed alle Politiche Giovanili, in "un percorso di graffiti verso il Natale, attraverso un crescendo emozionale che suscita curiosità ed ammirazione, oltre ad un effetto scenico impareggiabile".

A qualcuno però questi graffitti natalizi che sembrano rivisitare l'iconografia tradizionale non sono piaciuti. 

Su Facebook in tanti hanno attaccato le creazioni definendole non idonee ad essere ospitate in piazza come simbolo del Natale per l'intero comune.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Da mamma lo trovo inappropriato e diseducativo.. il Natale non può essere rappresentato da un Babbo Natale funereo e tossico" ha commentato una delle tante lettrici del post polemico comparso su un gruppo cittadino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Bollettino coronavirus 21 ottobre, record di contagi: 4.126 in Lombardia e 671 a Monza e Brianza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento