Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Bernareggio

Bernareggio, tenta di uccidere la ex moglie perchè aveva un altro

E' successo ancora, ed è succeso ancora a Bernareggio. Ha aggredito l'ex moglie, "colpevole" di avere da qualche settimana un'altra relazione, riducendola in fin di vita.

BERNAREGGIO - E' successo ancora, ed è succeso ancora a Bernareggio. Ha aggredito l'ex moglie, "colpevole" di avere da qualche settimana un'altra relazione, riducendola in fin di vita. I carabinieri hanno arrestato L.A., 51enne operaio marocchino nella serata di giovedì. 

Tutto comincia nella notte tra mercoledì e giovedì. I vicini sentono urla disperate provenire dall'appartamento di H.H. 45 anni, nata in Marocco. I militari trovano la donna riversa sul divano in una pozza di sangue. Una scena orrenda. Immediatamente chiamano il 118, che trasporta la ferita all'ospedale di Vimercate, dove viene ricoverata per emorragia interna e frattura della teca cranica. 

Cominciano le indagini per rintracciare l'ex marito: l'uomo viene trovato a Bernareggio, a casa di alcuni connazionali. I carabinieri lo arrestano. Ora si trova nel carcere di Monza: sul suo capo pende l'accusa di tentato omicidio. La coppia ha tre figli, due dei quali minorenni: sono stati affidati a un parente da anni residente in Italia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bernareggio, tenta di uccidere la ex moglie perchè aveva un altro

MonzaToday è in caricamento