rotate-mobile
Cronaca

L'Autodromo apre gratuitamente le porte per un giro in pista in bicicletta

Torna l'iniziativa rivolta alla mobilità sostenibile nel tempio della Velocità monzese. L'assessore Appiani: "Un bell'incentivo per gli sportivi alla scoperta dello storico impianto e un'occasione di promozione della mobilità dolce"

Non solo motori in Autodromo. Il Tempio della Velocità a Monza dal 26 aprile al 14 luglio riapre le porte a biciclette, skates e rollerblades.

Dopo il successo dell’iniziativa degli anni passati, la pista monzese torna accessibile gratuitamente a tutti per un giro in bicicletta sull'asfalto famoso in tutto il mondo per il rombo dei motori della Formula Uno.

Compatibilmente con eventuali lavori di manutenzione o impegni già messi in calendario dall''Autodromo l’orario di apertura sarà dalle 18.30 alle 20.00, riservando il martedì e il giovedì ai tesserati F.C.I. (Federazione Ciclistica Italiana) e ACSI (Associazione Centri Sportivi Italiani) Settore ciclismo, mentre sarà a libero accesso il lunedì e il mercoledì.

“E' positivo che quest’iniziativa venga ancora riproposta – commenta il Consigliere delegato allo Sport, Silvano Appiani. Ciò dimostra l'apertura dell'Autodromo a un utilizzo più ampio, che contribuisce alla attrattività cittadina e del territorio. Un bell'incentivo per gli sportivi alla scoperta dello storico impianto e un'occasione di promozione della mobilità dolce".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Autodromo apre gratuitamente le porte per un giro in pista in bicicletta

MonzaToday è in caricamento