Paura per un bimbo a Monza: cade dalle scale e batte la testa

L'accaduto intorno alle 14 mentre il bambino, 10 anni, era insieme alla madre. E' stato portato in codice giallo all'ospedale Niguarda

L'episodio lunedì pomeriggio

E' sfuggito alla presa della madre ed è caduto sulle scale, rovinando a terra lungo la rampa di gradini. Sono stati attimi di panico a Monza lunedì pomeriggio all'interno di uno stabile di via Zuccoli dove un bambino di 10 anni originario del Bangadesh si è ferito battendo la testa a causa della caduta.

L'episodio è avvenuto intorno alle 14 quando sul posto è accorsa a sirene spiegate un'ambulanza del 118 insieme alla Polizia di Stato di Monza. Il piccolo, spaventatissimo, è stato soccorso e trasferito all'ospedale Niguarda di Milano in codice giallo.

Secondo quanto rilevato dal personale sanitario al momento dell'intervento il bambino ha riportato una ferita lacero-contusa alla testa. Gli agenti del commissariato hanno fatto luce sulla dinamica e l'episodio è stato la conseguenza di una caduta accidentale. Spaventatissima anche la mamma del piccolino le cui condizioni ora non paiono essere critiche. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

  • Incidente a Monza, scontro tra auto e ambulanza diretta al San Gerardo

Torna su
MonzaToday è in caricamento