Aria irrespirabile, blocco del traffico a Monza e parte della Brianza: tutte le informazioni

Il blocco è attivo da giovedì 23 febbraio: stop ai mezzi più inquinanti

Smog

Giovedì 23 febbraio a Monza è entrato in vigore a  il "blocco delle auto" e lo resterà fino a quanto la situazione fino a quando la situazione non si risolverà. Tradotto: fino a quando non ci saranno precipitazioni che "puliranno" l'aria. 

In città — secondo i dati pubblicati da Arpa Lombardia — sono stati superati da otto giorni i limiti di 50 microgrammi di Pm10 per metro cubo di aria. Più precisamente nella giornata di mercoledì (ultimi dati pubblicati) la concentrazione di Pm10 si attestava a 77 microgrammi per metro cubo.

Le limitazioni alla circolazione sono quelle previste dal protocollo regionale sulla qualità dell'aria. Il documento prevede alcuni stop per la circolazione. In particolare non potranno circolare  (dalle 7:30 alle 19:30) le automobili Euro 0 benzina e Euro 0, 1 e 2 diesel, anche nelle giornate di sabato d domenica. Non solo. “Le autovetture private Euro 3 diesel senza filtro antiparticolato non potranno circolare in ambito urbano dalle ore 9 alle ore 17, mentre i veicoli commerciali Euro 3 diesel senza filtro antiparticolato saranno bloccati dalle 7:30 alle 9:30”. In breve: non si può superare il limite delle tangenziali ma si devono lasciare le auto nelle zone limitrofe ai parcheggi scambiatori.

E ancora: “Viene introdotto il limite a 19° C — con tolleranza di 2° C — per le temperature medie nelle abitazioni e negli esercizi commerciali, non potranno essere utilizzati impianti domestici alimentati a biomassa legnosa al di sotto della classe 3 stelle in base alla classificazione ambientale individuata da Regione Lombardia” ed “è vietata ogni tipologia di combustione all’aperto”.

asa

GLI ALTRI COMUNI DELLA BRIANZA IN CUI È IN VIGORE IL BLOCCO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento