Cocaina in casa e una bomba a mano nel box: arrestato

L'uomo nel box di Brugherio nascondeva anche una moto rubata e diversi cappelli e cappucci palesemente adatti a travisare il volto

Arrestato

Cocaina in casa e una bomba a mano in un box di Brugherio. Un pregiudicato di 30 anni è stato arrestato dai carabinieri, che lo avevano fermato a Cologno durante un normale controllo sorprendendolo con due grammi di coca. L'uomo sembrava parecchio nervoso e così i militari hanno deciso di approfondire la sua posizione.

In casa gli hanno trovato contanti per 3.500 euro, cocaina (40 grammi) e le chiavi di un box nelle sue disponibilità a Brugherio.

Nel box, oltre a una moto rubata e cappucci e passamontagna, anche una bomba a mano. Immediato l'arrivo degli artificieri per portare la bomba al sicuro. L'uomo è stato alla fine arrestato con l'accusa di detenzione illegale di armi e spaccio di stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento