Al posto delle cucce per i cani costruisce tre box abusivi in cortile

Denunciato a Monza un 52enne

Aveva già realizzato all'interno della sua proprietà alcune cucce per i suoi cani da caccia con copertura in lamiera ma, nonostante fossero abusive, erano state condonate. Visto che la burocrazia aveva chiuso un occhio un 52enne, a San Rocco, ha pensato così di riaprire il cantiere e trasformarle in rimesse.

L'uomo da qualche tempo infatti aveva avviato alcuni lavori all'interno del suo cortile ma le attività non sono passate inosservate al viabilista di quartiere che venerdì scorso ha effettuato un controllo. La polizia locale ha effettuato alcuni accertamenti durante i lavori all'interno della proprietà privata e ha scoperto che al posto delle cucce il 52enne stava realizzando tre box di una grandezza complessiva di otto metri per sei.

Per l'uomo è scattata una denuncia per violazione urbanistico-edilizia e l'ordine di smantellare quanto costruito. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

Torna su
MonzaToday è in caricamento