Molestò bambina a giugno: arrestato ieri a Brugherio

I militati di Brugherio hanno eseguito l'ordinanza del tribunale nei confronti di un pensionato di 68 anni residente in città. L'accusa nei suoi confronti è di violenza sessuale su minore

Lo hanno arrestato con un'accusa infamante: aver palpeggiato una ragazzina di 10 anni che era entrata in una stalla per vedere da vicino gli animali toccandola nelle parti intime. Il fatto è accaduto a Cernusco sul Naviglio.I carabinieri di Brugherio ieri pomeriggio hanno eseguito l'ordinanza del giudice datata 2 aprile.  Il reato di violenza sessuale su minore era stato commesso nel giugno del 2011. P.L., classe 1944, sposato, aveva precedenti per lo stesso tipo di reati:  ora si trova ai domiciliari a disposizione dei magistrati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento