Si abbassa i pantaloni e usa il prato come bagno davanti alla polizia locale

Multato

Il presidio fisso della polizia locale ai Boschetti Reali

Un bisogno fisico lo ha sorpreso all'improvviso mentre si trovava ai Boschetti Reali, in pieno giorno. Così un cittadino straniero di 75 anni, residente a Monza, si è abbassato i pantaloni e ha deciso di fare i suoi bisogni in pubblico, senza nemmeno premurarsi di nascondersi bene dietro qualche cespuglio.

A notare gli strani movimenti del signore e insospettirsi martedì sono stati gli agenti della polizia locale in presidio fisso ai Boschetti Reali. Gli uomini del comando di via Marsala si sono avvicinati e hanno fatto rivestire il 75enne che è stato multato con una sanzione di 51 euro sulla base dell'articolo 39 del Regolamento di Polizia urbana che disciplina i comportamenti e gli atti contrari al decoro in luoghi pubblici.

Agli agenti che lo hanno sorpreso, l'uomo ha detto di essere stato costretto poichè non sapeva dove espletare i suoi bisogni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

  • Incidente a Monza, scontro tra auto e ambulanza diretta al San Gerardo

Torna su
MonzaToday è in caricamento