menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un reparto covid all'ospedale San Gerardo

Un reparto covid all'ospedale San Gerardo

Ospedale San Gerardo e Desio, 423 ricoveri: trasferimenti e calo degli accessi

I dati della Asst di Monza evidenziano un lieve miglioramento della pressione ospedaliera rispetto al picco dei 504 ricoveri del 16 novembre. Da mercoledì nella struttura di via Pergolesi sarà operativo anche l'Esercito

Sono 423 i pazienti ricoverati presso le strutture sanitarie della Asst di Monza (i dati sono di martedì 24 novembre). Quasi un centinaio in meno rispetto al picco di 504 pazienti registrato circa dieci giorni fa. Ad alleggerire la pressione sull’ospedale San Gerardo e di Desio sono stati sicuramente i trasferimenti di pazienti verso strutture fuori provincia ma si registra anche un leggero calo degli accessi.

I numeri al San Gerardo

Attualmente sono 317 i pazienti covid positivi in cura presso il San Gerardo di Monza di cui 38 in terapia intensiva; 106 invece i ricoveri all’ospedale di Desio con 11 persone in terapia intensiva. “Dati in riduzione rispetto al picco del 16 novembre attribuibili in larga misura ai trasferimenti verso altre strutture ospedaliere. Negli ultimi giorni si sta al contempo assistendo ad una graduale riduzione degli accessi di pazienti Covid positivi che, se consolidata e confermata, potrà consentire un ritorno ad una situazione di ristabilito equilibrio” spiega la nota diffusa dalla Asst di Monza.

Al San Gerardo medici e infermieri dell'Esercito

Mercoledì intanto al San Gerardo arriverà il primo contingente dell’Esercito: dieci medici e dieci infermieri saranno operativi nei reparti dell’ospedale San Gerardo di Monza, a cui si aggiungeranno rinforzi che verranno utilizzati anche per il presidio di Desio. Il programma prevede l’attivazione di 40 posti letto aggiuntivi sui due presidi in maniera da alleggerire la situazione di pressione dell’ospedale. Inoltre è allo studio una struttura mobile esterna all’ospedale per gestire pazienti a bassa complessità che potrebbe essere realizzata in seguito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia sarà zona arancione da lunedì

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento