Carne di cavallo anzichè di vitello nel ripieno: sequestrati 210 kg

Tracce di carne equina non dichiarata in etichetta sono state trovate in una varietà di pasta fresca prodotta da una ditta brianzola di Usmate-Velate.

USMATE - Carne di cavallo invece che di vitello e bovino adulto, senza che di questo vi fosse traccia nell'etichetta: esito positivo per gli esami eseguiti venerdì su campioni di pasta fresca prelevati dai Carabinieri in un ipermercato del Comasco. I Nas hanno sequestrato in via preventiva  in alcune aziende zootecniche 210 kg di carne  utilizzati per produrre il ripieno del "Piemontesino al vitello" confezionato dalla ditta "La Marchesina" di Usmate Velate.

IL MINISTERO: "NESSUN PERICOLO" - La confezione incriminata, come detto, è stata prelevata da un ipermercato di Turate, in provincia di Como: si tratta di una pacco da 500 gr., lotto n. 01/07 con scadenza 13/03/2013. Al momento non è possibile accertare se la ditta brianzola fosse consapevole di quella che, comunque, il ministero della Salute ha precisato essere una truffa  esclusivamente commerciale: nessun rischio  per la sicurezza alimentare, che allo stato resta garantita, tanto che in alcuni paesi UE come Austria e Francia si sta valutando di donare ad alcuni istituti di beneficenza le partite di carne sequestrate.

CAVALLI DA CORSA - I tecnici del ministero sono al lavoro per mettere a punto un'ordinanza che renda più stringenti i controlli sanitari sui cavalli: un testo potrebbe essere firmato già nei prossimi giorni, in attesa di una normativa europea sulla tracciabilità. Nelle intenzioni del dicastero retto - ancora per pochi giorni - da Renato Balduzzi c'è la realizzazione di un'anagrafe equina che tenga traccia della storia sanitaria dell'animale: si vuole evitare, in particolare, che vengano macellati e introdotti nella catena alimentare umana animali precedentemente impiegati nelle competizioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento