menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorpreso a vendere due dosi di cocaina in strada: arrestato spacciatore 36enne

L'intervento nella nottata di giovedì dei carabinieri della compagnia di Seregno. Segnalati alla prefettura i due clienti, entrambi cittadini italiani residenti in Brianza

Uno scambio di droga, di notte, in strada. E uno spacciatore in manette. Nella nottata di giovedì 30 luglio i carabinieri della stazione di Giussano hanno fermato un pusher 36enne, di origine marocchina, residente a Carugo, nel Comasco.

L'uomo intorno alle due, durante un controllo del territorio, è stato sorpreso a cedere due dosi di cocaina per un totale di 1,31 grammi a due clienti, due cittadini italiani di 57 e 48 anni residenti ad Alzate Brianza e Carate Brianza. I due uomini sono stati segnalati alla prefettura di Monza per uso di sostanze stupefacenti. Mentre per il pusher è scattato l'arresto per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio: il 36enne risulta avere precedenti specifici per droga e per reati contro il patrimonio. Ora si trova in carcere a Como.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento