Chiusure notturne nel tratto brianzolo dell'autostrada A4

Tra sabato 27 e domenica 28 settembre il tratto dell'A4 tra Agrate e Cavenago in direzione Venezia resterà chiuso per lavori

I lavori lungo l'autostrada A4

Tra sabato 27 settembre e domenica 28 settembre diversi tratti dell'autostrada A4 resteranno chiusi al traffico per la realizzazione di alcuni lavori. 

Si tratta del tratto tra Agrate e Cavenago in direzione Venezia che resterà chiuso dalle 22 della sera di sabato fino alle 6 di mattina di domenica. 

Per quanto riguarda invece il tratto inverso, Trezzo sull'Adda- Agrate Brianza, in direzione Milano, non sarà agibile negli stessi orari dal km 146 circa, sempre tra sabato e domenica. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche le aree di servizio Brianza Sud e Brianza Nord resteranno chiuse. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Gita da Monza, una giornata a bordo del Treno del Foliage per vivere la magia dell'autunno

  • Milano, va a trovare il papà in ospedale ma trova il letto vuoto: "Suo padre è morto da ieri"

  • Coronavirus, boom di casi a Monza e Brianza (+180): nuovi ricoveri al San Gerardo

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • Maxi blitz della polizia ai giardinetti e un elicottero in volo sopra Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento