rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Giovane trovato con una ferita al collo in un giardinetto: 25enne muore al San Gerardo

Il ragazzo, nordafricano, è morto poco dopo l'arrivo in sala operatoria d'urgenza

E' stato trovato in una pozza di sangue, riverso a terra, in un parco e poco dopo, a causa della ferita alla gola, è morto all'ospedale San Gerardo di Monza. 

Il giovane è stato soccorso poco prima della mezzanotte di domenica a Cinisello Balsamo, in un giardinetto in via Prealpi. Qui, dopo l'allarme lanciato da alcuni passanti, sono accorsi i mezzi di emergenza del 118 con un'ambulanza e un'automedica insieme ai carabinieri della compagnia di Sesto San Giovanni. 

I soccorritori, viste le gravissime condizioni del ragazzo, gli hanno praticato una tracheotomia d'urgenza per cercare di farlo respirare meglio e poi lo hanno trasferito in codice rosso in ospedale al San Gerardo dove il venticinquenne è deceduto poco dopo nonostante i tentativi dei medici di salvargli la vita. 

Ora i militari indagano per omicidio e gli accertamenti stanno cercando di far luce su quanto accaduto prima dell'aggressione mortale. Purtroppo l'intervento dei soccorritori ha reso più complesso stabilire se a provocare la ferita sia stata una arma da taglio come un coltello o ancora un cacciavite o un proiettile. Al vaglio degli inquirenti le telecamere della zona e le eventuali testimonianze. La vittima al momento non è ancora stata identificata perchè era senza documenti: si tratta di uno straniero, probabilmente di origine nordafricana. Indagini in corso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane trovato con una ferita al collo in un giardinetto: 25enne muore al San Gerardo

MonzaToday è in caricamento