Un mare di banconote nell'abitacolo, trovati con coca e hashish in tasca: denunciati

È successo nella notte tra lunedì e martedì a Monza, nei guai due pregiudicati tunisini

Immagine repertorio

Avevano l'abitacolo disseminato di banconote da cinquanta euro e nascondevano addosso diversi grammi di hashish e cocaina. Per loro è scattata una denuncia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. È successo nella notte tra lunedì e martedì 19 settembre in via San Rocco; nei guai due cittadini tunisini di 38 e 42 anni, entrambi con precedenti.

I due, come riferito dal commissariato, sono stati fermati intorno alle 23.30 in via San Rocco. Durante i primi accertamenti i militari hanno notato numerose banconote tra il cambio e il tappetino lato passeggero. Non solo, dall'abitacolo fuoriusciva anche un forte odore di hashish. Il passeggero, incalzato dai poliziotti, ha consegnato loro una stecca di hashish e alcune scaglie contenute in un pacchetto di sigarette. Durante la perquisizione dell'auto è stata trovata un'altra stecca di hashish e una scatola in plastica con all'interno una sostanza biancastra simile alla cocaina.

Inoltre sono stati trovati anche numerose banconote per un totale di 3.555 euro. Sia la droga che le banconote sono state sequestrate. I due, invece, sono stati accompagnati al commissariato e denunciati. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento