Muggiò, controlli in un locale: maxi multa al bar e auto in divieto di sosta

L'intervento nella notte tra sabato e domenica

I controlli

Ancora un controllo al bar Trenta5 di via Repubblica a Muggiò. Le verifiche sono state effettuate nella notte tra sabato e domenica dai carabinieri della stazione di Muggiò, dalla polizia locale, dalle unità cinofile dei carabinieri di Milano e dai tecnici dell’Ats di Monza. 

Per il titolare del locale, un 33enne di Desio, una doppia multa: una da 3mila euro da parte dei carabinieri e una di altri 2mila euro dall’Ats. Le sanzioni sono state elevate per mancata esposizione dei cartelli e delle norme anti alcol e per la mancanza delle apparecchiature per i test sul tasso alcolico. Sono state rilevate inoltre irregolarità sulle norme di legge previste per i locali.

Nel corso del controllo sono state identificati 102 avventori che in quel momento si trovavano nei pressi dell’esercizio. Circa 20 di loro avevano alle spalle piccoli precedenti di polizia. Alcuni avevano con sé piccole dosi di cocaina, marijuana e hashish e sono stati ritrovati quattro spinelli già confezionati. Controlli sono stati effettuati anche sulla circolazione stradale, ostacolata dal grande numero di clienti del bar. Sul parabrezza di venti auto è stata lasciata una contravvenzione per divieto di sosta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sopra il cielo di Monza, la magia della stella cometa Neowise

  • "Rave party" in strada a Monza: nel caos, un uomo viene aggredito brutalmente e rapinato

  • Paura a Vimercate, si accascia a terra: trasportata in codice rosso all'ospedale

  • Schianto frontale sulla statale: drammatico il bilancio, morti due giovani di 28 anni

  • Cammina seminudo in strada, 36enne arrestato a Giussano: era già stato espulso

  • Non compila autocertificazione, infermiera non entra in piscina: "Io discriminata"

Torna su
MonzaToday è in caricamento