rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Solaro, maxi ispezione ai «palazzoni», sei persone espulse: non avevano i documenti

Diciotto gli uomini dell'Arma impegnati nei controlli giovedì

Sei stranieri senza documenti, un paio di machete che non ci azzeccano molto con il menage familiare e un negozio etnico dove l’igiene non era proprio di casa. Sono i risultati di un controllo messo a segno dai carabinieri di Desio nei «palazzoni» di via San Pietro, a Solaro. Le verifiche sono state scattate nella mattinata di giovedì.

Sono stati impiegati dieci uomini della compagnia di Desio e altri otto della Cio (compagnia di intervento operativo) del Terzo reggimento Lombardia. In ausilio, gli agenti della polizia locale. I sei uomini senza documenti sono stati accompagnati in questura. Le armi sono state sequestrate. Il negozio, ispezionato anche dal personale dell’Asl di Milano, potrebbe essere chiuso per le precarie condizioni igieniche.

Altri due negozi etnici sono invece risultati regolari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Solaro, maxi ispezione ai «palazzoni», sei persone espulse: non avevano i documenti

MonzaToday è in caricamento