Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Bicocca, il rapporto medico-paziente: un convegno interessante

Cosa significa mettere al centro della relazione tra medico e paziente la storia di vita di una persona? Proveranno a rispondere gli esperti della Bicocca, in un interessante convegno multidisciplinare aperto a tutti

MONZA - Cosa significa mettere al centro della relazione tra medico e paziente la storia di vita di una persona? Come cambierebbe l’esperienza della cura per chi vive l’esperienza di una malattia grave, cronica o per chi è alle prese con un disagio o una sofferenza importante? Proveranno a rispondere gli esperti della Bicocca e di altre facoltà nel corso di un convegno in programma il 6 maggio. Una parte importante del dibattito sarà dedicata al dolore oncologico

Gli esperti che prenderanno parte alla giornata di studio appartengono a discipline diverse e afferenti alla medicina, alla psicologia, alla pedagogia e all’arte teatrale, per un progetto che vuole recuperare le origini umanistiche della cura e dello sguardo clinico. Coordinano Micaela Castiglioni, Università di Milano-Bicocca, e Lorenza Garrino, Università degli Studi di Torino. L'ingresso è libero fino ad esaurimento posti. Clicca qui per il programma completo della giornata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bicocca, il rapporto medico-paziente: un convegno interessante

MonzaToday è in caricamento