Cronaca

"Sto cercando di comportarmi bene", Corona replica dopo i fatti di Monza

L'ex agente fotografico durante l'inaugurazione di una boutique nel capoluogo brianzolo avrebbe reagito male a una domanda di una giornalista, strappandole di mano il registratore e provocandole contusioni. "Ora rischio di perdere la libertà per non aver commesso nulla" ha commentato

"Sono preoccupato e amareggiato: sto cercando di comportarmi bene e ora rischio di perdere la libertà per non aver commesso nulla".

Commenta così l'ex agente fotografico, Fabrizio Corona, l'episodio che lo ha visto protagonista mercoledì sera a Monza dove, durante l'inaugurazione di una boutique in centro, avrebbe aggredito una giornalista di TgCom, Francesca Di Matteo.

Secondo la ricostruzione dell'accaduto, infatti, la Di Matteo avrebbe avuto la "colpa" di fare una domanda scomoda sulla permanenza in carcere dell'ex re dei Paparazzi, indispettendo così Corona che le avrebbe strappato di mano il registratore, provocandole contusioni.

L'entourage di Corona ha da subito smentito l'accaduto e il suo avvocato, Ivano Chiesa, ha ribadito che non si è verificata alcuna violenza durante la serata che ha visto corona ospite d'eccezione dell'evento.

"Ero presente durante la serata e non c'è stata nessuna violenza da parte del mio assistito. Corona si è innervosito per 20 secondi perchè la giornalista si era avvicinata di soppiatto con un registratore in mano e lui si è spaventato perchè a causa dell'affidamento in prova non può rilasciare interviste" ha dichiarato Chiesa.

"L'episodio è avvenuto sotto gli occhi di decine di testimoni, e sono pronto ad andare in Tribunale per raccontare la verità" ha aggiunto. Parole queste che fanno eco a quanto scritto sui social network dalla protagonista dell'accaduto: "Per fortuna che ci sono testimoni e video di quello che è accaduto questa sera a Monza" ha infatti commentato mercoledì sera la Di Matteo su Facebook. Non è ancora noto se la giornalista abbia deciso o meno di sporgere denuncia.

Sul posto mercoledì sera sono intervenuti anche carabinieri e polizia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sto cercando di comportarmi bene", Corona replica dopo i fatti di Monza

MonzaToday è in caricamento