rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca della Boscherona

Casette abusive e verande all'interno della proprietà: denunciata una 52enne a Monza

La scoperta durante un controllo nell'area effettuato dagli agenti della polizia locale

All'interno di una proprietà intestata a una donna di 52 anni, monzese, in via Della Boscherona, gli agenti della polizia locale, dietro un po' di vegetazione hanno scoperto una serie di costruzioni abusive che nell'area non sarebbero dovute sorgere perchè non autorizzate.

La donna, che all'interno della proprietà era anche residente, aveva realizzato una casetta di legno a scopo abitativo lunga cinque metri per oltre tre e rialzata tramite un telaio in legno per evitare che le superfici fossero a contatto con il terreno per proteggerle dall'umidità. Nella proprietà era presente anche una veranda in legno e una casetta prefabbricata dotata anche di servizi igienici e di una fossa biologica interrata per la raccolta dei reflui. Anche questa, con adeguati accorgimenti, era stata edificata in modo tale che restasse sollevata da terra.

Nell'area c'era anche una cuccia del cane, l'unica struttura a norma presente nell'area. Per la signora è scattata una denuncia per abuso edilizio. 

abuso2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casette abusive e verande all'interno della proprietà: denunciata una 52enne a Monza

MonzaToday è in caricamento