Monza, crollano 500 metri quadri di tetto di una vecchia fabbrica: nessun ferito

È successo intorno alle 12.40 di giovedì, sul posto i vigili del fuoco e il 118

I vigili del fuoco sul posto (foto MonzaToday)

Un edificio abbandonato al civico 25 di via Dante a Monza è parzialmente crollato nella tarda mattinata di giovedì 6 agosto. Il fatto è avvenuto intorno alle 12.40, come riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza.

Il crollo, causato dal cedimento della struttura in legno, ha interessato circa 500 metri quadrati della copertura, ma non i muri perimetrali. L'edificio è spesso utilizzato come riparo di fortuna da alcuni senzatetto e per questo sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale di Monza con le squadre cinofile, oltre i sanitari del 118.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le ricerche hanno avuto esito negativo e non si sono registrati feriti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Tumore al pancreas in stadio avanzato: operazione "unica" all'ospedale di Vimercate per una donna

  • Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • "Aiuto la mamma è in pericolo", bimbo di tre anni chiama i vicini e salva madre

  • Il maltempo fa paura a Monza: prevista acqua a secchiate e grandine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento