Seveso, decapitata la statua di Gesù bambino nel presepe in città

Il gesto è opera di alcuni ignoti che hanno agito nella notte tra martedì e mercoledì. Il Comune di Seveso si è già attivato per sostituire la statua

Indaga la polizia locale - Foto repertorio

Hanno agito di notte. Forse due persone, forse un solo vandalo. Sono arrivati nella piazza della città, hanno colpito e si sono allontanati, sfruttando il buio. 

Follia nella notte tra martedì 29 dicembre e mercoledì 30 dicembre a Seveso, dove - come raccontato in esclusiva da “Qui Brianza” - ignoti hanno decapitato la statua di Gesù bambino nel presepe sistemato nella centralissima piazza Cardinal Confalonieri. 

A fare la sinistra scoperta, racconta il quotidiano, sono stati alcuni agenti della polizia locale, che il 30 mattina hanno trovato la testa della statua sull’asfalto. Al momento, risalire agli autori del gesto è stato quasi impossibile, ma non è escluso che le telecamere di videosorveglianza del comune possano aver ripreso i vangali. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto, l’amministrazione comunale si è già attivata per sostituire la statua, che - a causa dei danni - non può essere riparata. Lo scopo del sindaco e degli assessori è comprarne una nuova, per far sì che il presepe continui a restare in mostra in piazza almeno fino al 6 gennaio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Gita da Monza, una giornata a bordo del Treno del Foliage per vivere la magia dell'autunno

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento