Due rapine "armato" di siringa: caccia al malvivente a Desio

Indagini in corso

Si presenta «armato» di una siringa. E con questo espediente riesce a farsi consegnare l’incasso.

Dopo due colpi denunciati, a Desio, e commessi con il medesimo modus operandi, i carabinieri stanno dando la "caccia" al rapinatore della siringa. In via per Cesano, il bandito è entrato nel bar Capriccio, ed è riuscito a farsi consegnare 300 euro. La titolare del locale non ha opposto resistenza, e ha consegnato tutto quello che aveva guadagnato nella giornata.

In via Sempione il ladro – con ogni probabilità un tossicodipendente – ha preso d’assalto con lo stesso trucco la Farmacia comunale Tre. Ancora più modesto il bottino: si è dovuto accontentare di 80 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento