Due rapine "armato" di siringa: caccia al malvivente a Desio

Indagini in corso

Si presenta «armato» di una siringa. E con questo espediente riesce a farsi consegnare l’incasso.

Dopo due colpi denunciati, a Desio, e commessi con il medesimo modus operandi, i carabinieri stanno dando la "caccia" al rapinatore della siringa. In via per Cesano, il bandito è entrato nel bar Capriccio, ed è riuscito a farsi consegnare 300 euro. La titolare del locale non ha opposto resistenza, e ha consegnato tutto quello che aveva guadagnato nella giornata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In via Sempione il ladro – con ogni probabilità un tossicodipendente – ha preso d’assalto con lo stesso trucco la Farmacia comunale Tre. Ancora più modesto il bottino: si è dovuto accontentare di 80 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento