Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Desio / stazione

Fa il "palo" sull'albero, ma arrivano i carabinieri e non riesce a scappare

E' successo a Desio: un complice stava rubando al bar della stazione, lui appollaiato sull'albero. Ma non è riuscito a fuggire ed è stato arrestato

DESIO – Era salito su un albero per fare da «palo» mentre un complice tentava di rubare qualcosa nel bar della stazione. Ma il piano non ha funzionato. L’allarme si è messo a crepitare nella notte e i carabinieri di Desio in un baleno sono volati sul posto.

Il complice è riuscito a darsela a gambe. E il palo? E’ rimasto sull’albero. Impossibile scendere e tentare la fuga. Il furfante ha tentato di restare nascosto tra le frasche di un possente platano.

Ma i militari, saliti sul tetto per un sopralluogo, lo hanno notato. E lo hanno subito arrestato. Ora l’albanese di 40 anni, privo di documenti e senza fissa dimora, si trova nel carcere di Monza per tentato furto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fa il "palo" sull'albero, ma arrivano i carabinieri e non riesce a scappare

MonzaToday è in caricamento