menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bottiglie di vetro, lattine e alcolici vietati al Gods of Metal

L'ordinanza emanata dal sindaco della città di Monza in occasione dell'evento previsto per la giornata di giovedì 2 giugno

Musica, effetti speciali, rock a tutto volume ma niente alcolici.

Per il Gods of Metal, l'evento-spettacolo in programma per giovedì 2 giugno in Autodromo all'interno del Parco di Monza, il sindaco Roberto Scanagatti ha emanato un'ordinanza che vieta la somministrazione/vendita di bevande alcoliche dalle 9.30 del mattino fino alle 3 di notte del venerdì 3 giugno in tutta l'area della manifestazione.

La decisione è stata adottata con l'intento di "scoraggiare il generalizzato fenomeno di abbandono a terra di contenitori di bevande alcoliche e non, in particolare in vetro o in lattine, (...) causa di pericolo per l'incolumità delle persone". 

La decisione, presa per ragioni di ordine e sicurezza pubblica, punta anche a prevenire atti di vandalismo "per la salvaguardia dell'incolumità e della sicurezza collettiva". Nello specifico l'ordinanza ordina "il divieto di vendita per asporto di bevande in genere, alcoliche (sotto i 21 gradi) e non, contenute in recipienti di vetro o in contenitori di materiale metallico" e vieta ai partecipanti "di fare uso e consumare sul posto ogni genere di bevanda (se alcolica, con gradazione non superiore a 21 gradi) contenute in recipienti di vetro o in contenitori in materiale metallico". 

Le forze dell'ordine si occuperanno di far rispettare il divieto mentre per i trasgressori è prevista una sanzione che può andare da 25 a 500 euro di multa. 

QUI TUTI I DETTAGLI DELL'EVENTO

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento