Cerca di rinnovare il permesso di soggiorno con un documento falso: denunciato

L'uomo, un 32enne egiziano, aveva con sé un documento apparentemente emesso dal Consolato Generale d'Egitto poi risultato falso

Si è presentato in prefettura a Monza per rinnovare il permesso di soggiorno in scadenza ma allo sportello ha presentato un documento non autentico.

Per questo motivo, per utilizzo di atto falso, è stato denunciato dalla polizia di Stato un uomo di 32 anni, egiziano, residente a San Giuliano Milanese. Il 32enne lo scorso 30 marzo si è recato in via Prina ma gli addetti del servizio si sono subito accorti che il documento che aveva presentato, apparentemente rilasciato dal Consolato Generale d'Egitto, aveva qualche anomalia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dagli accertamenti effettuati infatti è risultato falso e per questo motivo l'uomo è stato denunciato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento