Mezzago, cocaina in auto: in manette una 28enne

La donna, residente a Gorgonzola, è stata fermata a un posto di blocco e nella vettura gli inquirenti hanno trovato la droga e il provento dello spaccio

17 bustine di cocaina che, se non fossero state trovate prima dai Carabinieri, sarebbero finite sul mercato.

Una ricerca non facile per la pattuglia del Comando di Vimercate che giovedì sera, intorno alle 22, ha fermato a un posto di blocco a Mezzago una 28enne sola alla guida della sua auto.

La droga era ben nascosta all’interno della vettura nel vano portaoggetti e a uno sguardo distratto poteva certamente sfuggire.

Alla donna, residente a Gorgonzola, pregiudicata, al momento dell’arresto sono stati sequestrati 10 grammi di droga e 1800 euro, provento dell’attività di spaccio di cui è accusata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento