rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Limbiate / Viale dei Mille

Limbiate, controllo fuori da un bar: nasconde la droga nello scooter

In manette un ragazzo di 27 anni

I primi ad accorgersi degli strani movimenti davanti al bar sono stati i residenti che da qualche tempo avevano notato alcune facce sospette mescolarsi tra i normali clienti dell'esercizio commerciale e incontrarsi nei pressi del locale.

Per verificare la situazione sabato pomeriggio a Limbiate, i carabinieri hanno effettuato un controllo in via Dei Mille, nei pressi dell'omonimo bar e hanno arrestato un cittadino marocchino dell’89, in Italia senza fissa dimora, disoccupato.

Il 27enne dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. L'uomo, insieme a tre connazionali, è stato fermato e controllato durante un'attività di servizio dei militari brianzoli: mentre i due marocchini che erano insieme all’arrestato risultavano regolari, il 27enne invece è presto finito nei guai esibendo una fotocopia sgualcita di un documento di guida della sua nazione e dei documenti di circolazione di un motociclo, intestato ad una terza persona. Nonostante il giovane negasse di avere con sè il motorino, i carabinieri hanno individuato il mezzo poco distante e lo hanno perquisito.

Tradito ancora prima dal suo nervosismo che da quanto nascondeva nel sottosella, il 27enne è finito in manette. Nel corso della perquisizione nel mezzo sono state rinvenute 5 dosi di cocaina per totali 3 grammi e 2 dosi di hashish per 2 grammi, oltre ad alcune decine di euro, provento dell’attività di spaccio.

Solo un anno fa il marocchino a Solaro era stato arrestato per analoghi reati e denunciato per inosservanza delle norme sull’immigrazione. 

IMG-20170122-WA0021-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Limbiate, controllo fuori da un bar: nasconde la droga nello scooter

MonzaToday è in caricamento