rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca Limbiate

Blitz dei carabinieri tra la Brianza e il milanese: trovato oltre un quintale di droga

Parte del "tesoro" era nascosto in una intercapedine tra un armadio e il muro

Oltre un quintale di hashish, e poi tre kg di marijuana. È quanto hanno sequestrato nella notte i carabinieri del comando provinciale di Milano tra Limbiate e Senago. Nei guai tre ragazzi di 23, 28 e 33 anni, arrestati con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Un blitz mirato, scattato in seguito a una "prolungata ricerca informativa e una serrata attività di osservazione e pedinamento", hanno spiegato gli investigatori in una nota. I militari hanno fatto irruzione in due abitazione trovando la droga, in un caso nascosta all'interno di una intercapedine ricavata tra un armadio della camera da letto e il muro e "sorvegliata" da un cane di razza Amstaff.

Tutti e tre sono stati accusati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e accompagnati nella casa circondariale di San Vittore (Milano) a disposizione dell'autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz dei carabinieri tra la Brianza e il milanese: trovato oltre un quintale di droga

MonzaToday è in caricamento